Hoppa till innehåll

Casa Vacanza Benedetta 2p.letto Gallipoli 50m mare

Helt hus med värden Benedetta
2 gäster1 sovrum2 sängar1 badrum
Helt boende
Du får hela hus för dig själv.
Utökad rengöring
Denna värd har åtagit sig att följa Airbnbs femstegsprocess för utökad rengöring.
Casa Vacanza Benedetta, situata a Gallipoli, ideale per coppie e/o famiglie con bimbi o anche. gruppi di ragazzi può ospitare comodamente fino a sei persone; la struttura dista dal mare circa 50 metri (scogliera bassa con facile accesso), e dal centro appena 200 metri;

Bekvämligheter

Gratis parkering inkluderad
Kök
Kabel-TV
Luftkonditionering
Uppvärmning
Galgar
Tvättmaskin
Strykjärn
Ej tillgänglig: Kolmonoxidlarm
Ej tillgänglig: Brandvarnare

Välj incheckningsdatum

Lägg till dina resedatum för exakt prissättning
Incheckning
Lägg till datum
Utcheckning
Lägg till datum

Inga omdömen (ännu)

Denna värd har 1 omdöme för andra ställen att bo på. Visa andra omdömen
Vi finns här för att hjälpa till så att din resa går smidigt. Varje bokning täcks av Airbnbs gästkompensationspolicy.

Plats

Gallipoli, Puglia, Italien

La cittadina è protesa sul mar Ionio ed è divisa in due parti: il borgo e il centro storico. Di notevole importanza storico-naturalistica è l’Isola di Sant’Andrea, circa un miglio al largo del centro storico, caratterizzata dalla presenza di animali selvatici, come il gabbiano corso.

Gallipoli è una città molto vitale dal punto di vista turistico grazie al suo paesaggio incantevole, alla sua ricchezza architettonica e culturale, e ai numerosi centri del divertimento che l’hanno trasformata in una delle mete preferite tra i giovani.
Il Castello di Gallipoli sorge nel centro storico della città, nei pressi del ponte che collega la Gallipoli vecchia, racchiusa su un isolotto, a quella nuova. Risalente al XIII secolo, fu edificato durante il dominio Angioino e successivamente sottoposto a modifiche e ristrutturazioni fino al XVII secolo. Struttura di difesa nel corso dei, secoli attualmente presenta una base quadrata con quattro torri disposte in corrispondenza degli angoli. È ancora visibile anche una quinta torre, aggiunta nel corso del XVI sec., e denominata Rivellino. Quest’ultima è una torre circolare, più bassa e più larga delle altre, e in posizione avanzata rispetto alla cinta muraria per svolgere la funzione di avanguardia nella difesa. L’accesso al Rivellino, è consentito mediante un ponte levatoio in legno presenta ancora oggi.
La Cattedrale intitolata a Sant’Agata è una delle chiese più importanti per la comunità di Gallipoli. Venne costruita a partire dal 1629 nello stesso luogo dove secoli prima sorgeva una chiesa medievale distrutta nel XVII secolo. Al suo interno sono custodite le reliquie di alcuni santi, tra le quali quelle di San Fausto.
Tra gli esempi più importanti di architettura troviamo la fontana greco-romana che sorge nei pressi del ponte attiguo al castello. Per lungo tempo si è pensato fosse la più antica fontana d’Italia, in quanto venne datata al III secolo a.C. ma, studi più approfonditi, hanno collocato la sua creazione in età rinascimentale.
Tra le attività più suggestive da vivere a Gallipoli da non perdere è un’escursione alla scoperta dell’isola di Sant’Andrea. Distante poco più di un miglio dal centro storico della cittadina, si estende per circa cinquanta ettari con un territorio completamente pianeggiante. La sua altezza massima non supera i tre metri e per questo l’isola viene spazzata dai marosi in caso di forte vento.

L’area rappresenta l’unico sito di nidificazione, del versante ionico ed adriatico d’Italia, della specie di gabbiano corso. È inoltre tappa dei percorsi migratori dell’avifauna e luogo botanico di elevato valore scientifico, in quanto ospita specie endemiche come lo statice iapigico salentino.
L’isola è stata riconosciuta dalla direttiva CEE detta «Rete natura 2000», quale habitat naturale di importanza comunitaria, è stata individuata area naturale protetta dalla legge regionale della Puglia n.19 del 24 luglio 1997, ed è stata inoltre qualificata di particolare interesse storico e artistico
Tra le feste che richiamano la tradizione religiosa, ricordiamo la Madonna del Canneto (1-4 luglio), la Madonna del Carmine (15-17 luglio) e le celebrazioni per la Settimana Santa.

Molto suggestivi sono inoltre i festeggiamenti per San Francesco da Paola, patrono dei pescatori e della gente di mare, celebrati il 5 e 6 luglio con la benedizione del mare.

La festa di Santa Cristina, compatrona della città festeggiata dal 23 al 25 luglio, è una celebrazione molto sentita dalla comunità. La statua della santa viene portata in processione per le strade della città e sul mare dove si svolge la “cuccagna a mare”, un’antichissima tradizione popolare che vede un palo di legno posizionato sulla banchina del porto in posizione orizzontale, parallelo al mare e con un leggero angolo verso l’alto: scopo del gioco è riuscire ad afferrare la bandiera fissata a un’estremità del palo e la difficoltà consiste nel fatto che il palo stesso è interamente coperto di grasso. Il mare attenua le cadute dei partecipanti, spesso rovinose.

Benedetta är din värd

Blev medlem juni 2020
  • 1 omdöme
  • Identitet verifierad
Under din vistelse
Sono a disposizione per qualsiasi informazione o necessità cercando di rendere il soggiorno piacevole e che sia un esperienza da raccontare e consigliare ad amici e parenti!
  • Policynummer: LE07503019100015309
  • Svarsfrekvens: 67%
  • Svarstid: Inom en dag
För att skydda din betalning bör du aldrig föra över pengar eller kommunicera utanför Airbnbs webbplats eller app.

Bra att veta

Husregler
Incheckning: 17:00 till 20:00
Utcheckning: 10:00
Husdjur tillåtna
Rökning tillåten
Hälsa och säkerhet
Har åtagit sig att följa Airbnbs utökade rengöringsrutin. Visa mer
Airbnbs riktlinjer för social distansering och andra riktlinjer relaterade till COVID-19 gäller
Ingen brandvarnare
Närliggande sjö, flod eller annan vattensamling
Kolmonoxidlarm krävs inte Visa mer
Avbokningspolicy

Utforska andra alternativ i och runt Gallipoli

Fler ställen att bo på i Gallipoli: